Ghostly Halloween!

Pour lire l’article en français, cliquez ici.

Manca solo un giorno ad Halloween, la festa di origine celtica che piace tanto ai bambini! Vi abbiamo già consigliato diverse letture da fare in classe o a casa  per divertitrsi e imparare nuove lingue. Trovate i nostri consigli qui, qui et qui.

ten-timid-ghosts-coverQuest’anno vi propongo una simpatica storia per i bambini di 3-6 anni che si adatta bene ad una lettura ad alta voce, in classe o a casa. Si tratta di “Ten Timid Ghosts” di Jennifer O’Connell, pubblicato da Scholastic nel 2000.

Con un testo semplice ed in rima,  il libro racconta la storia di una strega cattiva che vuole espropriare dei fantasmi dalla loro casa. Li caccia uno ad uno facendo loro dei brutti scherzi, ma anche i fantasmi sanno essere furbi…

La lettura di questo albo è una buona occasione per imparare un po’ di lessico di Halloween (witch, ghost, vampire, skeleton, bat, ecc.) e i numeri da 1 a 10. Si consiglia di fare una lettura interattiva, chiedendo per esempio ai bambini di smascherare la strega che di volta in volta si nasconde dietro ai travestimenti.

Si puo’ anche giocare con le rime e chiedere ai bambini di trovare delle parole che rimano con quelle  del libro. Per esempio:

Cat: bat, rat, hat…
Door: floor…
House: mouse…

Potete utilizzare questo Halloween pictionary per ripassare il lessico.

TenTimidGhosts-vocabularyAltre attività sono disponibili sul sito di the autism helper. Le ho utilizzate durante un Halloween story time: sono eccellenti!

Ai più piccoli si puo’ proporre il disegno di una casa stregata e chiedere loro di disegnare il numero esatto dei fantasmi presenti nella storia.

This slideshow requires JavaScript.

Happy Halloween!

 

2 responses

  1. […] Per leggere l’articolo in italiano, cliccate qui. […]

  2. […] paura, leggete i post It’s Halloween story time, Ready for Halloween, Finalmente Halloween, Ghostly Halloween, Un fantasma per […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

thelibraryteacher

Ideas & inspiration about Information Literacy Instruction

infuso di riso

perchè nella vita ci sono poche ore più gradevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del te pomeridiano (H. James)

Quante storie per creare!

storie da ascoltare ed idee per creare con la fantasia

Piccoli Camaleonti

Il blog sul bilinguismo per genitori intrepidi

Cap sur le FLE !

Pour apprendre et enseigner le Français Langue Etrangère

Le blog d'Orianne

Rencontres, livres, grenouilles, grains de café et autres émerveillements

Ladybird Education

learning languages through stories

Picturebooks in European Primary English Language Teaching

Giving teachers confidence to use picturebooks in Primary English Language Teaching

English House ABC

sharing educational activities for kids & young learners & primary ESL students

bee & barlie's books

English Children's Books: Writing for other Expat families

Only Voice Remains

Parisa Mehran

The Little English Library

supporting young English Speakers & Learners in the Netherlands

Oxford University Press

English Language Teaching Global Blog

i libri di Camilla

libri per andare lontano

Susan Verde

learning languages through stories

marthamansstudio

Blog about the art and projects of Martha Mans

Camelozampablog

Il blog di Camelozampa

International Book Giving Day 2022

#bookgivingday 14th February 2022

Children's Books Heal

Always remember that you are absolutely unique. Just like everyone else. -- Margaret Mead

Picture This! Teaching with Picture Books

Focusing on the Six Traits of Writing, Reading Strategies, Motivation, and Nonfiction

%d bloggers like this: