Tag Archives: boo

Boo!

Pour lire cet article en français, cliquez ici.

Halloween si avvicina e probabilmente molti di voi sono alla ricerca di qualche nuova storia da paura da leggere coi bambini, a casa o in classe. 

Per i più piccoli, preferite storie con un linguaggio semplice e illustrazioni accattivanti.

Sarà anche un ottimo criterio di scelta se i bambini stanno imparando una lingua straniera. Giocare a fare paura è anche un elemento essenziale per avere successo presso un pubblico giovanile.

Bouh-coverPer i piccoli francofoni, provate un albo che mette in scena una situazione classica: un giovane fantasma che deve esercitarsi a far paura. “Bouh! Le livre qui fait le plus peur du monde”, scritto e illustrato da Antonin Louchard (Seuil Jeunesse, 2016) parla di un piccolo fantasma che cerca invano di spaventare il lettore, ma il suo “bu” a quanto pare non risulta molto spaventoso! Riuscirà a fare i compiti assegnati oppure il lettore sarà così coraggioso che niente lo spaventerà?

Lo scopriremo con questa lettura a voce alta! Il libro sarà perfetto per una lettura interattiva in classe o a casa.

Per aiutare i bambini ad esprimersi, soprattutto nel caso di bambini non francofoni o bilingui che non hanno però molte occasioni di parlare francese, potete chiedere di raccontare la storia e spiegare cosa succede secondo loro alla fine: il lettore ha avuto paura oppure no? 

Potete usare l’albo anche per descrivere il fantasma, introdurre i membri della famiglia (chi chiama “a tavola”?, chi interviene alla fine della storia?) o ancora per introdurre il lessico del cibo (cosa mangia il fantasma?).

TheLittleGhostWhoLostherBoo-coverPer i piccoli anglofoni, sempre sull’argomento di fantasmi e bu, vi consiglio “The Little Ghost Who Lost Her Boo”, scritto da Elaine Bickell e illustrato da Raymond McGrath. È la storia di una fantasmina che ha perso il suo “bu” e si mette alla sua ricerca. Incontra man mano degli animali che si dichiarano pronti a prestarle il loro verso, ma la fantasmina vuole ritrovare ad ogni costo il suo di verso! 

Il testo è in rima, il che rende la lettura a voce alta particolarmente piacevole.

È da notare che tutti i versi degli animali in inglese rimano con “boo”! Si potrebbe chiedere ai bambini di fare il verso di ogni animale al momento opportuno della storia: la cosa li divertirà e renderà la lettura interattiva. Per i non anglofoni è anche una buona occasione per imparare i nomi degli animali e il verso che fanno… in inglese! Perché, lo sappiamo bene, anche gli animali fanno dei versi diversi a seconda delle lingue: sapete, per esempio, che i galli inglese fanno “cock-a-doodle-doo”?

Se volete approfondire il lavoro sui versi degli animali nelle diverse lingue, vi consiglio sul sito della Giornata Europea delle Lingue, il documento scaricabile “animal sounds”

Vi propongo anche la scheda che ho creato sui personaggi della storia e il loro verso.

The Little Ghost Who Lost Her Boo-worksheet

La fantasmina riuscirà a ritrovare il suo “bu”? Scopriamolo con questa lettura a voce alta fatta da una bambina: un ascolto utile per convincere anche i bambini più timidi o reticenti a lanciarsi nella lettura!

Se siete curiosi di scoprire come è nato questo albo, vi rimando all’intervista all’autrice fatta da Nzbooklovers.

Per altri suggerimenti da paura, leggete i post It’s Halloween story time, Ready for Halloween, Finalmente Halloween, Ghostly Halloween, Un fantasma per amico.

thelibraryteacher

Ideas & inspiration about Information Literacy Instruction

infuso di riso

perchè nella vita ci sono poche ore più gradevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del te pomeridiano (H. James)

Quante storie per creare!

storie da ascoltare ed idee per creare con la fantasia

Piccoli Camaleonti

Il blog sul bilinguismo per genitori intrepidi

Cap sur le FLE !

Pour apprendre et enseigner le Français Langue Etrangère

Le blog d'Orianne

Rencontres, livres, grenouilles, grains de café et autres émerveillements

Ladybird Education

learning languages through stories

Picturebooks in European Primary English Language Teaching

Giving teachers confidence to use picturebooks in Primary English Language Teaching

English House ABC

sharing educational activities for kids & young learners & primary ESL students

bee & barlie's books

English Children's Books: Writing for other Expat families

Only Voice Remains

Parisa Mehran

The Little English Library

supporting young English Speakers & Learners in the Netherlands

Oxford University Press

English Language Teaching Global Blog

i libri di Camilla

libri per andare lontano

Susan Verde

learning languages through stories

marthamansstudio

Blog about the art and projects of Martha Mans

Camelozampablog

Il blog di Camelozampa

International Book Giving Day 2022

#bookgivingday 14th February 2022

Children's Books Heal

Always remember that you are absolutely unique. Just like everyone else. -- Margaret Mead

Picture This! Teaching with Picture Books

Focusing on the Six Traits of Writing, Reading Strategies, Motivation, and Nonfiction