Tag Archives: estate

Everybody’s gone surfin’!

Pour lire l’article en français, cliquez ici.

Quest’estate, per la prima volta nella storia, il surf è sbarcato alle Olimpiadi! Per chi è appassionato di onde, è stata una splendida occasione per guardare i più grandi surfisti fare evoluzioni nell’Oceano giapponese.

Se avete degli adolescenti che fanno fatica a consacrare tempo alla lettura, potete approfittare di questo momento di entusiasmo e proporre loro delle letture a tema.

Per la fascia dei 12-16 anni, che fa fatica ad abbordare la lettura di un libro a capitoli, i fumetti sono un buon compromesso. Inoltre sono adatti anche a chi sta imparando una lingua straniera.

Il surf, che appassiona i giovani da decine di anni, ha i suoi fumetti: scopriamo insieme quali!

Negli anni ’60, quando i Beach Boys cantavano “Surfin’ USA”, c’erano fumetti interamente (o quasi) dedicati al surf, come “Surf n’ Wheels” e persino i supereroi e le supereroine surfavano sulle onde!

Oggi il surf non ha smesso di invadere fumetti e graphic novels! Potete trovare dei fumetti gratuiti pubblicati su issus.com da Surf&Comics. Create da artisti appassionati di surf, le storie pubblicate sono disponibili in inglese e in spagnolo.

Molto intrigante e ben disegnato, “The Wave Conjurer”, per esempio, parla della leggenda di un uomo che si diceva capace di scatenare le onde a suo piacere! L’autore di questo fumetto è Maxi Gonzalez, surfista e scrittore.

the-wave-conjurer-cover

Queste graphic novels sono una lettura perfettamente adatta anche agli adolescenti che stanno imparando l’inglese (o lo spagnolo) come lingua straniera perché i testi sono piuttosto semplici e le illustrazioni aiutano nella comprensione della storia.

Il mondo del surf si sta impegnando sempre più nella protezione degli oceani. Ecco un video, sponsorizzato da Honey Surf e Surf Market, che incita le persone a dare un contributo:

In-Waves-Cover-RGBSe non temete di proporre una lettura che tocca i difficili temi della malattia e della morte“In Waves” di AJ Dungo mescola il racconto della storia del surf alla sua storia personale: il dolore per la perdita della sua compagna, appassionata di surf, morta di tumore in giovane età. Passato e presente si alternano, l’autore ha dunque scelto di distinguerli utilizzando due colori diversi: le illustrazioni relative al passato sono color seppia, mentre quelle relative alla sua storia personale sono in blu.

Per i francofoni e i francofili, consiglio un fumetto autoprodotto in cui mi sono imbattuta e che mi è parso divertente: si tratta di “Surfeurs ETC” di Anne Quérol. Potete trovare maggiori informazioni sull’autrice e sul suo libro sul sito surfeuse.fr. SurfeursETC-cover

I titoli proposti possono tranquillamente essere utilizzati durante le lezioni di lingua a scuola: saranno l’occasione non solo per approfondimenti linguistici (soprattutto sulla lingua colloquiale), ma anche per dibattiti su temi come lo sport, la competizione, il coraggio, la protezione ambientale, l’umorismo, ecc.

Per altri suggerimenti su fumetti e graphic novels, vi rimando all’articolo Il potere dei fumetti.

In alto mare

Pour lire l’article en français, cliquez ici.

791CE3C8-E895-43D1-8161-F17511F3CB6EFinalmente è estate! Per gli appassionati del mare, impazienti di partire a vedere il grande blu, ecco un albo illustrato che vi immergerà immediatamente nelle acque cristalline dell’oceano: “Pleine mer”, di Antoine Guilloppé, pubblicato da Gautier-Languereau nel 2018.

Si tratta di un libro-oggetto nel quale le illustrazioni tradizionali si mescolano a pagine tagliate al laser, cosa che crea una stupefacente prospettiva e l’impressione di tuffarsi nei fondali marini. “Pleine mer” ha ricevuto il premio del migliore albo per ragazzi 2019 da La Nuit du Livre

La storia si svolge su una piccola isola in mezzo all’oceano. Una bambina di nome Jade si prepara a tuffarsi in acqua, dei ragazzi la osservano dalla riva.

Pleinemer-inside1

photo © atelierstorytime

Una silhouette nera contro il cielo o il mare, Jade si riconosce per il suo costume e le pinne fuchsia. Sotto l’acqua, scopriamo con lei l’universo magico dei fondali marini: delfini, meduse, razze, pesci di tutti i colori. Le pagine ritagliate al laser permettono di vedere in prospettiva, di intravedere i pesci dietro ai coralli, la medusa dietro a un banco di pesci… 

This slideshow requires JavaScript.

Ma cosa sta cercando Jade in fondo al mare? Abbiamo sfogliato il libro in spiaggia per scoprirlo… L’idea di un’immersione sottomarina è stata ispirata da un viaggio dell’autore alla Réunion.

Da un punto di vista linguistico, questo albo è perfetto per dei bambini che imparano il francese come lingua straniera, dato che il testo è semplice, le frasi sono brevi e le immagini aiutano molto nella comprensione della storia. Si potrà imparare il lessico del mare (mare, delfini, meduse, razze, pesci), i verbi “plonger,” “s’élancer”, “se faufiler”, “chercher”, tutti verbi in -er che potranno essere ripassati con i lettori più grandi che intraprendono anche uno studio grammaticale della lingua. In effetti, anche se l’albo è pensato per i bambini a partire dai 5 anni, lo stile delle illustrazioni non è infantile, pertanto l’albo è perfettamente adatto anche ai ragazzini di 11-12 anni che iniziano a studiare francese alle medie.

Per le questioni più tecniche, ho intervistato Antoine Guilloppé, che mi ha raccontato la genesi della sua tecnica mozzafiato del taglio laser. L’idea esisteva nella sua testa molto prima che venisse pubblicato il suo primo albo a taglio laser, “Pleine lune”, ma ci sono voluti anni prima di trovare un editore in grado di pubblicare albi illustrati di questo genere. Oggi l’editore Gautier Languereau ha una intera serie di albi che utilizzano questa tecnica.

La sfida non è solo di carattere tecnico, ma anche artistico, poiché bisogna immaginare le prospettive e utilizzare la stessa pagina tagliata al laser per animare due illustrazioni diverse, quindi questa dovrà spesso avere colori differenti sulle sue due facce.

Il grande formato dell’albo non solo permette di apprezzare ancora di più le illustrazioni, ma rende possibile la lettura ad alta voce ai gruppi di bambini in occasione di storytime in classe, in biblioteca o in libreria. 

Nella stessa serie, vi invito a scoprire anche “Plein soleil”, “Pleine lune”, “Plein désert” e “Pleine neige”, sempre di Antoine Guilloppé. Ogni albo è un emozionante viaggio!

In partenza!

Pour lire l’article en français, cliquez ici.

Le vacanze estive sono spesso l’occasione per partire alla scoperta di nuovi posti, nuove culture e nuove lingue. Viaggiare con dei bambini non è facile, ma si puo’ preparare la partenza con l’aiuto di guide, carte geografiche e letture adeguate.

Per quanto riguarda le carte geografiche, vi abbiamo già parlato del libro “Maps”, per le guide turistiche, la casa editrice Bonhomme de chemin pubblica da alcuni anni delle guide concepite per i bambini: Londra, Parigi, Bretagna, Inghilterra, Spagna, Portogallo, Grecia, Italia, New York, Marocco… ecco alcune delle destinazioni disponibili. Ogni guida è ricca di informazioni e di giochi sulla destinazione proposta.

SELRES_4bd51f4b-a6e5-4ede-a9de-a5fda58906bdSELRES_4bd51f4b-a6e5-4ede-a9de-a5fda58906bd

Alcune guide hanno anche la versione in inglese!

 

Per le letture, potete ispirarvi alle nostre proposte: Londra, Parigi, Milano, l’Artico, la foresta tropicaleil grande nord e persino la luna!

Per invitare a viaggiare anche chi resta a casa, vi proponiamo questa storia, creata su  storybird. Potete ritrovarla anche su storybird a questo link.

Sono disponibili anche una versione in francese e una in italiano.

Voyage

Partiamo

Buon viaggio!

 

Viva le vacanze!

Pour lire cet article en français, cliquez ici.

Finalmente luglio, è tempo di vacanze! La lunga pausa estiva, senza scuola, senza corsi, senza correre ovunque! Finalmente un po’ di tempo per rilassarsi e per leggere.

Leggere in lingua straniera, non ci stanchiamo mai di ripeterlo, è molto utile fin dalla più tenera età, ma, ovviamente, ci vuole l’aiuto di un adulto, anche quando i bambini sanno già leggere nella propria lingua madre, perché una lingua straniera è ben diversa. Quest’attività, ve lo assicuriamo, è molto utile anche ai genitori!

Per respirare aria di vacanze, andiamo tutti in spiaggia con dei personaggi molto conosciuti che hanno un’aria di tempi passati… Martine per il francese e Pete e Jane per l’inglese. Le illustrazioni di queste due serie, nate negli anni 1950 e 1960, sono dei veri capolavori!

Martine-à-la-mer-édoriginaleMartine, conosciutissima dai francofoni, è nata negli anni 1950 dalla piuma di Gilbert Delahaye ed è perfettamente illustrata da Marcel Marlier. Tra i primi albi della serie, figura “Martine à la mer”, pubblicato nel 1955 da Casterman. Con un linguaggio adatto ai giovani lettori e delle splendide illustrazioni, il libro ci racconta le avventure al mare di Martine e dei suoi amici con il cane Patapouf.

Troverete lo stesso titolo nella collezione “Je commence à lire”, con un testo semplificato, adatto ai bambini francofoni che incominciano a leggere, ma perfetto anche per i bambini che imparano il francese lingua straniera.

Les-amis-de-Martine-à-la-plage-coverDato che Martine ha un sacco di amici, è stata creata la collezione “Les amis de Martine”. Sempre sul tema delle vacanze estive, vi suggeriamo “Les amis de Martine à la plage” e “Les amis de Martine les grandes vacances”, tutti consigliati per bambini francofoni dai 5 ai 9 anni. Per quanto riguarda i bambini non francofoni, il livello linguistico potrebbe essere adatto anche a lettori più grandi, ma tutto dipende dall’interesse per il soggetto del libro.

les-amis-de-martine-acc80-la-plage-1-e1499766798604.jpg

© Casterman

Martine ha anche dei libri di attività, tra cui “Vive les vacances!” che propone puzzles, labirinti, esercizi di scrittura…

Casterman mette anche a disposizione dei giochi online, molto interessanti anche per i bambini che imparano il francese lingua straniera: ci sono memory, puzzles e immagini in cui trovare le differenze.

Martine-memory-plage

OutInTheSun-coverPer l’inglese, vi proponiamo “Out in The Sun”, della serie “Key Words with Peter and Jane”, pubblicato Ladybird. Si tratta di una serie molto classica, pensata per aiutare i bambini a leggere. La serie propone delle letture a diversi livelli, dal più semplice con poche parole, al più difficile. Quello che vi proponiamo corrisponde al livello 5b.

OutInTheSun-inside1

© Ladybird

Per continuare la lettura, appuntamento su storybird con degli ebooks scritti da atelierstorytime per i bambini che imparano l’inglese, il francese o l’italiano lingua straniera. Buone vacanze!

HappyHolidays

Qu’est-ce que vous faites cet été ?

Pour fêter l’été, une petite histoire créée pour vous par atelierstorytime. Vous pouvez la lire ou bien l’écouter en anglais, en italien ou en français !

L’histoire vous a plu ? Vous pouvez en créer une vous-mêmes avec vos enfants sur http://storybird.com. A chacun son histoire dans sa langue préférée !

Cosa fate quest’estate?

Per festeggiare l’estate, una piccola storia creata appositamente per voi da atelierstorytime. Potete leggerla o ascoltarla in inglese, in italiano o in francese.

Vi è piaciuta la storia? Createne una voi coi vostri bambini su http://storybird.com. A ciascuno la sua storia nella sua lingua preferita!

What are you doing this summer?

Let’s welcome summer with a story made up for you by atelierstorytime. You can read it or listen to it in English, French or Italian.

Did you like the story? You can make up one with your children on http://storybird.com. Choose your story in your favourite language!

summertime

click on the cover to read the story in English

été

cliquez sur la couverture pour lire l’histoire en français

estate

clicca sulla coperina per leggere la storia in italiano

thelibraryteacher

Ideas & inspiration about Information Literacy Instruction

infuso di riso

perchè nella vita ci sono poche ore più gradevoli dell'ora dedicata alla cerimonia del te pomeridiano (H. James)

Quante storie per creare!

storie da ascoltare ed idee per creare con la fantasia

Piccoli Camaleonti

Il blog sul bilinguismo per genitori intrepidi

Cap sur le FLE !

Pour apprendre et enseigner le Français Langue Etrangère

Le blog d'Orianne

Rencontres, livres, grenouilles, grains de café et autres émerveillements

Ladybird Education

learning languages through stories

Picturebooks in European Primary English Language Teaching

Giving teachers confidence to use picturebooks in Primary English Language Teaching

English House ABC

sharing educational activities for kids & young learners & primary ESL students

bee & barlie's books

English Children's Books: Writing for other Expat families

Only Voice Remains

Parisa Mehran

The Little English Library

supporting young English Speakers & Learners in the Netherlands

Oxford University Press

English Language Teaching Global Blog

i libri di Camilla

libri per andare lontano

Susan Verde

learning languages through stories

marthamansstudio

Blog about the art and projects of Martha Mans

Camelozampablog

Il blog di Camelozampa

International Book Giving Day 2022

#bookgivingday 14th February 2022

Children's Books Heal

Always remember that you are absolutely unique. Just like everyone else. -- Margaret Mead

Picture This! Teaching with Picture Books

Focusing on the Six Traits of Writing, Reading Strategies, Motivation, and Nonfiction